Storie di chef senza stelle

Le nostre e le vostre storie

Angela Siena Pensato

Written by Peppe Ricci on Venerdì, 22 Febbraio 2013. Posted in Storie di chef senza stelle, Febbraio 2013

Il numero di febbraio di MenSA Magazine del 2009 si apriva con un editoriale del Direttore intitolato I lampascioni di Angela: una rivelazione sulla via di... Foggia, un toccante e bellissimo omaggio, in parte autobiografico, a Angela Siena Pensato in occasione della sua scomparsa.

“Du fetente”

on Mercoledì, 06 Marzo 2013. Posted in Marzo 2013, Storie di chef senza stelle

La migliore trattoria di Napoli, on demand, raccontata da Mario Soldati

Scelgo una piccolissima trattoria senza insegna e, credo, senza nome, che mi attrae da anni, ogni volta che vengo a Napoli, e dove non ho mai avuto il coraggio di entrare, tanto il suo aspetto è sordido. Un vicolo dall'altra parte di Toledo: una casetta stinta, sbrecciata: due sudici ingressi, due stanzucce dal soffitto basso con rari tavolini e clienti ancora più rari, perduti nell'oscurità: in fondo a una delle due, la fiamma di un forno: e tra l'una e l'altra, incastrata con il suo ingresso e con la sua insegna sul vicolo, una botteguccia da barbiere.